Muay thai

IL CORSO: MUAY letteralmente significa “lotta” o “combattimento” e deriva dal Sanscrito (lingua ufficiale dell’India) “Mavya” che letteralmente significa “unire insieme”. Mentre il termine THAI, è un aggettivo d’origine nazionale tailandese, il cui significato originario è “Popolo Libero”. Il termine composto Muay Thai è quindi traducibile in “Combattimenti/pugilato/lotta Tailandese”.
La Muay Thai è uno sport da combattimento derivato da una nobile arte che ha origini e tradizioni antiche, ed è lo sport nazionale Thailandese, dove si combatte in piedi come nel pugilato, indossando i guantoni ma usando oltre ai pugni, anche gomiti, ginocchia, calci con le tibie senza protezioni; inoltre è parte fondamentale della disciplina la lotta in piedi o clinch.
Quello che propongo nel mio corso sono allenamenti tipici della boxe thailandese a cui unisco le pratiche terapeutiche dello Shiatsu. Per quanto riguarda la Muay Thai sono previsti training con focus e scudi, salto della corda ed esercizi fisici volti allo sviluppo di stabilità e forza. Nel programma sono previste altresì tecniche di rilassamento, di massaggio, e di stiramento dei meridiani secondo la medicina tradizionale cinese.
Gli obiettivi del corso sono lo sviluppo della stabilità fisica, della forza e dell’elasticità. Questo corso si propone inoltre di insegnare tecniche di automassaggio al fine di ritrovare la salute ottimale ed evitare di causarsi traumi, sviluppando una migliore conoscenza del proprio corpo.

INSEGNANTE: Marco Signoritti.
Da sempre appassionato a tutto ciò che riguarda l’uso del corpo in maniera sciolta e naturale. Infatti mi sono avvicinato al mondo delle arti marziali orientali fin da bambino. Ho iniziato studiando e praticando Muay Thai a livello agonistico. In seguito ho approfondito altre arti come lo Shiatsu e la medicina cinese, che mi hanno insegnato un migliore utilizzo del corpo e dell’energia vitale.

All rights reserved.
Atelier Teatro Fisico © Sviluppato in collaborazione con IOD'A.

Log in or Sign Up